19 giugno 2012

Diario di un'elezione 2


--------------------
Post rimosso
--------------------

MI DUOLE MA NON POSSO PERMETTERE CHE SI OFFENDANO PERSONE NASCONDENDOSI DIETRO L'ANONIMATO

Una firmetta nome e cognome e l'offesa diventa dibattito costruttivo. Senza contare che esponendosi con la propria faccia i toni si moderano, l'accusato può difendersi, l'accusatore acquista in dignitá e la crescita politica diventa possibile. Senza firma é sterile curtigghio e per me non va bene, non su questo blog.

--
Giuseppe Amenta

Nessun commento:

Posta un commento